Yoga per gli occhi2018-09-27T18:15:09+00:00
  • yoga per occhi corso

Yoga per gli occhi

yoga occhiLa peculiare strutturazione del corso di yoga per gli occhi propone un percorso di consapevolezza che porta alla comprensione e al miglioramento del proprio modo di vedere. Il programma si articola in diverse fasi conducendo, attraverso l’integrazione di yoga e metodo Bates, alla presa di coscienza e al conseguente scioglimento delle nostre rigidità fisiche, ma anche visive e mentali con l’obiettivo di condurci ad una visione sempre migliore, fino ad arrivare -in alcuni casi- al punto di non fare più uso di lenti e occhiali.

Il recupero, la difesa, il mantenimento di una buona vista in un rapporto olistico con il proprio corpo permette l’espansione della percezione visiva al fine di aumentare la possibilità di apprezzare la realtà circostante.

Il Metodo Bates è un approccio olistico per migliorare la funzionalità del sistema visivo. William Bates, oculista americano degli inizi del 1900, mise a punto una serie di tecniche basate su tre principi fondamentali: rilassamento, movimento, centralizzazione, dando grossa importanza al ruolo della memoria e visualizzazione. Bates riteneva che la causa di ogni disturbo visivo fosse lo “strain “, lo sforzo, l’affaticamento. Quindi il suo metodo è basato principalmente sul rilassamento attivo e passivo.

L’approccio dello yoga alla realtà così come la percepiamo attraverso i sensi è legato alla illusorietà di quella che definiamo realtà. Questa altro non è che un’elaborazione della nostra mente, poiché filtriamo attraverso il giudizio mentale le percezioni sensoriali. Senza la mediazione della mente avremmo la giusta percezione. In quest’ottica, seguendo un percorso graduale e tecnico attraverso asana, pranayama, concentrazione e meditazione si ottiene disciplina del corpo, del respiro, delle emozioni e del livello energetico raggiungendo così lo scopo dello yoga: il risveglio, l’esatta visione di ciò che l’uomo è.

La struttura del corso prevede di trattare i seguenti argomenti:

  • Rilassamento
  • Movimento
  • Centralizzazione
  • Vedere con la mente
  • Vedere con il cuore

Il corso è rivolto a tutti, ma nello specifico a:
chi ha problemi refrattivi (miopia, astigmatismo, presbiopia, ipermetropia).
chi ha disturbi lievi ma fastidiosi (secchezza, bruciore, affaticamento da uso di computer, ecc..).
genitori di bambini con difetti visivi.
chi vuole migliorare la propria attenzione, concentrazione e consapevolezza.

BEATRICE PAVASINIInsegnante
Cenni di biografia professionale:
Si è diplomata insegnante di yoga all’ISFIY (Federazione Italiana Yoga) con una tesi dal titolo “Yoga per gli Occhi”. Ha frequentato il Master di perfezionamento nello yoga alla Sadhana International diretta da Carlos Fiel. Tiene corsi di Yoga da oltre un decennio.
Si interessa di “visione” o “modalità della vista” nel senso di vedere e di rendere la realtà (o ciò che crediamo essa sia) anche attraverso la fotografia, che pratica professionalmente.

Articoli recenti relativi a YOGA

Telefono: 0532 207856
Email:info@comunicanima.com

Iscriviti GRATUITAMENTE alla nostra newsletter!

Iscriviti !